2 ore fa1reblog
"Adoro la confusione.
Tra quella che c’è nella mia camera posso trovare di tutto, e quando riesco a trovare qualcosa che avevo perso mi sento come se avessi vinto una guerra.
Adoro la gente confusa.
Mi piace osservarla, mentre cerca in vano di fare qualcosa che probabilmente non potrà riuscirgli, ma almeno ci tenta.
Adoro la confusione in generale.
Senza di essa la vita sarebbe troppo monotona, troppo ordinata.
E io odio l’odine, così preciso, così… così perfetto.
Odio la perfezione, non fa altro che istigarci a voler essere tutti perfetti, senza difetti, solo con pregi.
Ad esempio, prendete questo post, potrete vedere altra confusione, quella scaturita dalla mia mente.
Tutto è bello perché è confuso non perché è perfetto."
- (via soplease-dontjudgeme)